081.1975.1975

Centro Prenotazioni Offerte Hotel a Ischia

Servizio GRATUITO, pagamento in Hotel, nessun impegno!

Overlay
Operatori
Alessio
Daniele
Luciana
Luigi
Antonio
Emanuele
Dario
Il Team
100% Ischia! Siamo tutti operatori locali, a tua disposizione per aiutarti nella scelta e per illustrare le caratteristiche degli alberghi di tuo interesse. Il servizio è GRATIS, nessun costo aggiuntivo è dovuto. Puoi chiamare senza impegno il numero di rete fissa 081.1975.1975, sarai messo in contatto diretto con l'Hotel da te scelto ed avrai diritto al prezzo minimo garantito.
Per i nostri Clienti siamo il n°1! Molto Buono 8.5

Su 520 recensioni

Informazioni Ischia Porto Manifestazioni e folklore Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce

Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce - Ischia Porto

Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce
Informazioni Ischia Porto Manifestazioni e folklore

Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce

Santo patrono dell'isola d'Ischia.
Sono davvero tante le feste religiose sull'isola, al punto da averne fatto menzione speciale nella nostra Lista delle 100 Cose da Fare a Ischia. Tra queste, la Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce a Ischia Ponte è senza dubbio una delle più belle e spettacolari. Le luminarie, le giostre, le processioni via mare e via terra, la sagra sul piazzale Aragonese, tutto, conferisce un'aura speciale all'antico "borgo di Celsa" che per l'occasione appare ancor più bello di quanto normalmente sia già.

 
Assolutamente da vedere le due chiese, attigue, di Santa Maria di Costantinopoli e la Collegiata dello Spirito Santo. La prima è un'arciconfraternita, per diversi aspetti simile all'arciconfraternita Santa Maria di Visitapoveri a Forio. Come in quest'ultima, infatti, un coro di scranni lignei delimita l'unica navata e, sempre come in quella foriana, le pareti sono piene di tondi e affreschi. Mentre però le tele di Visitapoveri portano tutte la firma di Alfonso Di Spigna, pittore locale del XVIII secolo, gli affreschi di Santa Maria di Costantinopoli sono immagini devozionali di non elevato pregio artistico, ancorchè godibili alla vista. Si tratta di rappresentazioni del Vecchio e del Nuovo Testamento mentre alle spalle dell'organo, sopra il portale d'ingresso, campeggia un ritratto di San Giovan Giuseppe Della Croce, patrono dell'isola d'Ischia.





Per la statua del santo bisogna andare, invece, nella chiesa Collegiata dello Spirito Santo dove, nei giorni della festa, viene intronizzata anche la statua di Santa Maria di Costantinopoli, la cui venerazione, peraltro, non è circoscritta alla sola Ischia Ponte. Anche al Testaccio, all'inizio della bella via Giorgio Corafà, c'è una piccola chiesa dedicata a questa Madonna e un altro altare, ora scomparso, era presente a Monterone, popoloso quartiere di Forio.



Insomma, se vi trovate a Ischia tra l'ultima settimana di agosto e la prima di settembre un salto alla Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce conviene farlo. Settembre è il mese ideale per una vacanza a Ischia, senza dubbio il periodo migliore per conoscere da vicino l'isola più grande e bella del Golfo di Napoli.

Vi aspettiamo!
Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 0 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 1 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 2 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 3 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 4 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 5 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 6 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 7 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 8 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 9 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 10 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 11 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 12 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 13 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 14 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 15 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 16 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 17 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 18 Festa di San Giovan Giuseppe Della Croce 19
Articoli correlati...