chiama subito
081.381.308.90

Assistenza Turistica Gratuita ricerca Hotel a Ischia

Servizio GRATUITO, pagamento in hotel, nessun impegno!

Questo è un centro di assistenza turistica: un operatore locale è a tua disposizione per aiutarti nella scelta e per illustrare a voce le caratteristiche delle strutture di tuo interesse. Il servizio è GRATIS, nessun costo aggiuntivo è dovuto.Puoi chiamare senza impegno il numero 081.381.308.90, sarai messo in contatto diretto con l'Hotel da te scelto ed avrai diritto al prezzo minimo.

Tuo assistente Tel. 081.381.308.90
Informazioni Isola d'Ischia Manifestazioni e folklore Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere?

Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere? - Isola d'Ischia

Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere?
Informazioni Isola d'Ischia Manifestazioni e folklore

Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere?

Cosa rimane ad Ischia dell'allegra carovana di Happy Hand
Che cosa rimane ad un mese dalla bellissima manifestazione Happy Hand on the road svoltasi sull'isola d'Ischia? Rimangono soprattutto impresse le parole dei protagonisti. Come quelle semplici ma efficaci del maestro Cesare Covino, un uomo che a differenza di tanti rivoluzionari da salotto, la rivoluzione la fa davvero, testimoniando con la forza dell’esempio e con le tantissime manifestazioni organizzate negli anni sull’isola d’Ischia, un diverso modo di fare sport e comunità.

Covino docet: "Happy Hand non guarda alle abilità e alle disabilità guarda alle persone". Ancora: "Lo sport per i più piccoli va declinato come GIOCO senza pretese! NON SI VINCE NIENTE l’importante è muoversi. [...] Vorrei che le paralimpiadi non esistessero più [...] Chi di noi non ha problemi, noi siamo invasi dai problemi... di testa, di cuore... perciò dobbiamo stare insieme”. 

Rimangono anche frasi lapidarie che vanno dritte al cuore e alla testa di chi le ascolta, come la bellissima testimonianza di Laura Rampini, la prima paracadutista al mondo in carrozzina, che di sè dice: "beh io non posso fare una rampa di scale però volo!". E vuoi mettere la differenza, viene da aggiungere.

Per non dire della semplicità disarmante di Francesco Messori, ragazzo nato con la sola gamba sinistra, che, semplicemente, con la calma dei forti: "gioco a calcio, faccio la punta". A calcio ci gioca davvero, sogna di diventare come Lionel Messi e, ad Ischia, Francesco ha avuto la possibilità di giocare con il "nostro" Messi, quel Gianni Sasso che sta collezionando record su record sulla distanza della maratona, corsa con l’ausilio delle sole stampelle, senza tecnologie avveneristiche, tra vesciche, afte e il continuo rischio di cadute. Per chi non lo sapesse Gianni è uno che anche col pallone ci sa fare davvero e c’è da esserne certi, senza tante parole, con la sola forza dell’esempio, sarà un modello, un riferimento per il giovane Francesco "Messi" Messori.

Di Happy Hand rimane anche l’incredibile disponibilità di quanti, ciascuno per la propria parte, hanno mostrato disponibilità e trasporto nel coadiuvare il maestro Covino nella realizzazione dell’evento: William "Willy" Boselli, l’anima della manifestazione, l’attrice Cristina Bignardi, il giornalista Lorenzo "Larry" Sani, i coach Alberto Bucci e Valerio Bianchini e tutti gli altri testimonial e membri di quella fantastica realtà che è l’associazione no-profit WTKG (www.wtkg.it).

Un plauso speciale va anche agli ischitani coinvolti, che si sono distinti per entusiasmo e partecipazione al di là di ogni più rosea aspettativa: l’amministrazione di Ischia con il suo patrocinio, la scuola media G.Scotti che ha offerto i suoi locali, i diversi albergatori che hanno messo a disposizione le loro camere, le associazioni di volontariato, quelli del servizio transfert, tutti hanno fatto "sistema". Prontoischia è fiera di aver fatto squadra insieme a tutti loro e insieme all’Hotel Aragonese che ha avuto una parte importante dal punto di vista logistico.

Chissà allora che non possa esserci una seconda edizione di Happy Hand on the road by Ischia. Sono in tanti, tantissimi, ad augurarselo!

Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere? 0 Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere? 1 Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere? 2 Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere? 3 Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere? 4 Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere? 5 Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere? 6 Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere? 7 Happy Hand on the road e l'isola d'Ischia: un'esperienza da rivivere? 8
Articoli correlati...


Pronto Ischia Hotelsè su

Sono online 324 Utenti come te e stanno prenotando i seguenti hotel:


Se ti piace questo sito... dillo ai tuoi amici :) Ci aiuterai a mantenere Pronto Ischia del tutto GRATUITO!