081.1975.1975

Centro Prenotazioni Offerte Hotel a Ischia

Servizio GRATUITO, pagamento in Hotel, nessun impegno!

Overlay
Operatori
Alessio
Daniele
Luciana
Luigi
Antonio
Emanuele
Dario
Il Team
100% Ischia! Siamo tutti operatori locali, a tua disposizione per aiutarti nella scelta e per illustrare le caratteristiche degli alberghi di tuo interesse. Il servizio è GRATIS, nessun costo aggiuntivo è dovuto. Puoi chiamare senza impegno il numero di rete fissa 081.1975.1975, sarai messo in contatto diretto con l'Hotel da te scelto ed avrai diritto al prezzo minimo garantito.
Per i nostri Clienti siamo il n°1! Molto Buono 8.5

Su 520 recensioni

Informazioni Forio d'Ischia Spiagge Spiaggia di Citara

Spiaggia di Citara - Forio d'Ischia

Spiaggia di Citara
Informazioni Forio d'Ischia Spiagge

Spiaggia di Citara

Spiaggia di Citara a Forio
Ci sono posti il cui fascino letterario rinforza positivamente la fama turistica. Senza dubbio Citara è uno di questi, incrocio di fatti mitici e di una natura generosa che ha regalato agli ischitani una sorgente termale che sgorga sin quasi sul bagnasciuga a temperature altissime.

Secondo la leggenda, le terme di Citara sarebbero un prodigio di Venere (Aphrodite) che, affranta dal dolore per la perdita dell’amato Adone, avrebbe pianto così tanto da inondare l’intera baia a sud del comune di Forio. Secondo un’altra ricostruzione invece, il termalismo della zona sarebbe dovuto alle lacrime di Tifeo che, ottenuto il perdono di Giove (Zeus), avrebbe trasformato la sua ira in benefici effluvii per gli abitanti dell’isola.

Non solo. La Pietra della Nave, lo scoglio che emerge maestoso dal mare di Citara, ad appena 80 metri dalla costa a strapiombo del promontorio di Punta Imperatore, sarebbe la galea messa a disposizione da Alcinoo, re dei Feaci, per accompagnare Ulisse nell’amata Itaca. Dal che deriverebbe, secondo alcuni, che l’isola dei Feaci, in cui Omero ambienta una delle 12 tappe del ritorno di Ulisse verso la madrepatria, sarebbe appunto Ischia e non Corfù in Grecia.



Al di là della mitologia e delle sue implicazioni
, la spiaggia di Citara, compreso il parco termale dei Giardini Poseidon, è effettivamente un posto bellissimo, alla cui spettacolarità concorrono due fattori fondamentali: l’esposizione assolata (a ovest) di questo lungo litorale sabbioso e la collina di Punta Imperatore che protegge l’intera baia dai venti più insidiosi, soprattutto quelli del quadrante meridionale.

Per non dire del fatto che la baia è ottimamente servita
sia dai mezzi del trasporto pubblico locale che da ampi parcheggi che consentono (a pagamento) la sosta dell’auto in tutta tranquillità. L’arenile alterna tratti di spiaggia in concessione (il costo di ombrellone, sedia o lettino è mediamente di € 15,00) ad altri liberi e, aspetto fondamentale, diversamente che nella vicina spiaggia di Cava dell’Isola, l’accesso fronte strada non presenta impedimenti particolari.

Inoltre, in zona non mancano alberghi e residence per trascorrere la propria vacanza vicino al mare e al parco termale, tra l’altro, a prezzi assolutamente competitivi.
Spiaggia di Citara 0 Spiaggia di Citara 1 Spiaggia di Citara 2 Spiaggia di Citara 3
Articoli correlati...