081.1975.1975

Centro Prenotazioni Offerte Hotel a Ischia

Servizio GRATUITO, pagamento in Hotel, nessun impegno!

Overlay
Operatori
Alessio
Daniele
Luigi
Antonio
Emanuele
Dario
Il Team
100% Ischia! Siamo tutti operatori locali, a tua disposizione per aiutarti nella scelta e per illustrare le caratteristiche degli alberghi di tuo interesse. Il servizio è GRATIS, nessun costo aggiuntivo è dovuto. Puoi chiamare senza impegno il numero di rete fissa 081.1975.1975, sarai messo in contatto diretto con l'Hotel da te scelto ed avrai diritto al prezzo minimo garantito.
Informazioni Ischia Porto Geografia Ischia

Ischia - Ischia Porto

Ischia
Informazioni Ischia Porto Geografia

Ischia

Descrizione del comune di Ischia
Il Comune d'Ischia è il centro principale per popolazione (circa 20.000 abitanti) e servizi dell'isola d'Ischia. Sito sulla costa nord-orientale dell'isola, comprende due nuclei principali, Ischia Porto e Ischia Ponte, oltre le contrade di San Domenico, San Michele, Sant'Antuono, Cartaromana e Campagnano.

Senza il suo porto Ischia non avrebbe conosciuto l'attuale sviluppo turistico e commerciale. L’importanza del porto va oltre la capacità ricettiva, dal momento che è la prima cartolina che balza agli occhi dei nuovi arrivati, con il "sempre verde" promontorio del Montagnone a salutare benevolo.



Non tutti sanno che il porto era un laghetto e che la sua trasformazione fu voluta da re Ferdinando II nel 1854, così come all'intuizione del sovrano borbonico si devono anche l'inaugurazione dell'adiacente chiesa di Portosalvo e la creazione della pineta per mano del botanico Gussone.

Uscito dal porto, dirigendosi verso la centralissima via Roma, vera e propria strada dello shopping, il turista trova lo Stabilimento Balneo Termale militare (già Palazzo Reale) e le Terme Comunali, sulle quali è stato poi sopraelevato il Municipio. Percorrendo via Roma si arriva facilmente ad Ischia Ponte. In assoluto non c'è posto migliore per chi voglia comprendere cos'è l'architettura mediterranea.

Archi, finestre, maestosi portali, gli atrii dei palazzi, chiese, il Vescovado e la Cattedrale. Il tutto concentrato tra un dedalo di viuzze tenute splendidamente, lungo le quali si può godere di scene di vita vissuta senza tempo: il pescatore intento a rammendare le reti, l'odore del pane fresco cotto nel forno a legna, la magia di fermarsi a leggere un libro con vista sul maestoso Castello aragonese.

La costruzione del castello risale al 474 a. C., ma l'attuale fisionomia, che ricalca quella del Maschio Angioino di Napoli, la si deve ad Alfonso V D'Aragona, ed è datata 1441. L'edificio aveva principalmente funzione difensiva dai frequenti attacchi corsari e ciò spiega perchè la quasi totalità del suo perimetro sia costituto da poderose mura di cinta.

Alfonso fece ricostruire il Maschio, struttura residenziale autonoma dall'abitato che, collocato sul punto più alto dello scoglio, domina e caratterizza il profilo del Castello. Profilo che è ben visibile dalla romantica baia di Cartaromana, che insieme alla spiaggia degli Inglesi, a quelle di San Pietro, del Lido, di Punta Molino, dei Pescatori, formano un litorale basso e sabbioso, ideale per il relax di famiglie con bambini.

Non solo natura e cultura, anche il divertimento è di casa a Ischia, basti pensare alla "rive droite", o riva destra del porto, con un’offerta importante di ristoranti, piano bar, night club e boutique per tutte i gusti.
Ischia 0 Ischia 1 Ischia 2 Ischia 3 Ischia 4 Ischia 5
Articoli correlati...


PRENOTA CON UNA PICCOLA CAPARRA RIMBORSABILE, POI SALDA IN HOTEL! DISPONIBILITÀ LIMITATA. Scopri!
04/12/2022 16:47:48