081.1975.1975

Centro Prenotazioni Offerte Hotel a Ischia

Servizio GRATUITO, pagamento in Hotel, nessun impegno!

Overlay
Operatori
Alessio
Daniele
Luciana
Luigi
Antonio
Emanuele
Dario
Il Team
100% Ischia! Siamo tutti operatori locali, a tua disposizione per aiutarti nella scelta e per illustrare le caratteristiche degli alberghi di tuo interesse. Il servizio è GRATIS, nessun costo aggiuntivo è dovuto. Puoi chiamare senza impegno il numero di rete fissa 081.1975.1975, sarai messo in contatto diretto con l'Hotel da te scelto ed avrai diritto al prezzo minimo garantito.
Per i nostri Clienti siamo il n°1! Molto Buono 8.5

Su 1673 recensioni

Informazioni Forio d'Ischia Geografia Forio

Forio - Forio d'Ischia

Forio
Informazioni Forio d'Ischia Geografia

Forio

Il comune di Forio
Per estensione territoriale Forio è il comune più grande dell’isola d’Ischia. Occupa la parte occidentale dell’isola e confina a nord con Lacco Ameno e a est con Serrara Fontana. Chi visita il territorio rimane affascinato dal caratteristico centro storico, un intricato dedalo di vicoli e un ingegnoso sistema di torri, edificate tra XV e XVI secolo con funzione di avvistamento e difesa dai pirati saraceni. Attorno al centro sono poi sorti i nuclei abitati della Chiaia, della Spatara, della Cesotta e, verso sud, del Cuotto fino alla frazione di Panza.

Da un punto di vista naturalistico il sole è sempre stato il migliore alleato della popolazione locale. Grazie alla favorevole esposizione climatica qui si è conservata, più che in altre parti dell’isola, una forte tradizione contadina, mai soppiantata del tutto dai ritmi e le esigenze del turismo di massa. Soprattutto, tale vocazione ha convissuto con artisti e poeti di fama internazionale che, a partire dagli anni ‘50 del secolo scorso, elessero sempre più numerosi Forio a loro buen retiro.



Su tutti, il regista Luchino Visconti, il poeta Wystan Hugh Auden e il compositore sir William Walton. All’opera tenace e coraggiosa della moglie di quest’ultimo, lady Susana Walton, si deve la creazione del bellissimo museo - giardino de La Mortella, in località Zaro. La Mortella, insieme al parco termale dei Giardini Poseidon, nella baia di Citara, sono senza dubbio le oasi naturalistiche più importanti del comune, se non di tutta l’isola d’Ischia.

Di Forio non vanno dimenticate le tantissime chiese. In particolar modo, la basilica di Santa Maria di Loreto, suggestiva per l’architettura arabeggiante delle sue torri campanarie, la chiesa di San Vito e la chiesa del Soccorso. Dall’ampio terrazzo che circonda questa chiesa a picco sul mare, se fortunati, si può assistere verso sera al fenomeno ottico del raggio verde dovuto alla rifrazione della luce solare da parte dell’atmosfera.

Le spiagge sono le altre protagoniste del territorio. Tra le due colline di Punta Caruso e Punta Imperatore si distende il litorale, a detta di molti, più bello dell’isola. San Francesco, con i suoi ristorantini in riva al mare, la Chiaia, i cui fondali bassi la rendono particolarmente indicata a famiglie con bambini, Cava dell’Isola, frequentata per lo più da giovani, la baia di Citara, con i caratteristici  ombrelloni di raffia dei Poseidon, offrono una balneabilità di primo livello. Senza tralasciare la possibilità di esperienze più spartane, ma forse più suggestive, come un “bagno di notte” nelle polle d’acqua calda nella baia di Sorgeto a Panza.
Forio 0 Forio 1 Forio 2 Forio 3 Forio 4 Forio 5 Forio 6 Forio 7 Forio 8 Forio 9 Forio 10 Forio 11 Forio 12 Forio 13 Forio 14
Articoli correlati...