081.1975.1975

Centro Prenotazioni Offerte Hotel a Ischia

Servizio GRATUITO, pagamento in Hotel, nessun impegno!

Overlay
Operatori
Alessio
Daniele
Luciana
Luigi
Antonio
Emanuele
Dario
Il Team
100% Ischia! Siamo tutti operatori locali, a tua disposizione per aiutarti nella scelta e per illustrare le caratteristiche degli alberghi di tuo interesse. Il servizio è GRATIS, nessun costo aggiuntivo è dovuto. Puoi chiamare senza impegno il numero di rete fissa 081.1975.1975, sarai messo in contatto diretto con l'Hotel da te scelto ed avrai diritto al prezzo minimo garantito.
Per i nostri Clienti siamo il n°1! Molto Buono 8.5

Su 520 recensioni

Informazioni Serrara Fontana Monumenti e luoghi d'interesse Il fascino discreto di Serrara

Il fascino discreto di Serrara - Serrara Fontana

Il fascino discreto di Serrara
Informazioni Serrara Fontana Monumenti e luoghi d'interesse

Il fascino discreto di Serrara

Qualità della vita e prodotti a chilometro zero dell'isola d'Ischia.
Se siete alla ricerca di un posto per staccare la spina, lontani dalla routine e dal tran tran quotidiano quel posto è Ischia! Meglio ancora "Merecoppe", la parte alta dell'isola coincidente - grosso modo - con le frazioni di Serrara, Fontana e Buonopane.

Meglio ancora Serrara, dei tre centri abitati quello che idealmente unisce le due parti dell'isola: quella più turistica rappresentata dal borgo di Sant'Angelo e quella ancora fieramente attaccata alle proprie radici contadine che vive a Fontana e Buonopane.

Staccare la spina non significa dovercisi trasferire
(anche se non sarebbe male!) nè soggiornare in vacanza. Basta non escludere dai propri "giri", questa parte dell'isola che regala scorci, panorami e suggestioni come nessun'altra.

Per accorgersene è sufficiente percorrere Via Andrea Mattera
, la Strada provinciale 480 che dalla piazzetta di Sant'Angelo porta fino alla Chiesa Santa Maria del Carmine. Il passaggio dalle ville e gli hotel della "Madonnella" (la parte alta di Sant'Angelo), ai numerosi esempi di architettura rupestre sopravvissuti al turismo è qui molto più graduale che altrove.

Quasi un percorso a ritroso nel tempo
che continua per Via Lorenzo Fiore, la strada dopo l'arco su cui poggia il campanile della chiesa del Carmine da cui, volendo, si arriva al bosco di acacie dei Frassitelli.




Ai Frassitelli oppure a Calimera, piccolo borgo contadino della frazione.
Calimera significa "buon giorno" ed è fuori dubbio che la vista da questo piccolo villaggio alle spalle del cimitero comunale sia assai suggestiva. Non però quanto il belvedere di Serrara. Un panorama - quest'ultimo - che abbraccia l'intero versante meridionale dell'isola fino al Monte di Panza, nel comune di Forio.

E proprio mentre scendete a Forio
, è bene fermarsi alla cantina della famiglia Mattera, ben visibile per via di quella scritta "Vino di casa", proprio fronte strada. Se aperta, entrate e vi renderete conto del perchè Ischia è considerata un'"isola di terra", un posto in cui - storicamente - orti e vigne sono sempre stati molto più numerosi delle barche a mare.

L'agricoltura a Km 0 è un altro valore aggiunto di Serrara
e in generale dell'isola d'Ischia! Un motivo in più per venire in vacanza. Un motivo più per tornarci!

Se ti interessa leggi anche
Merecoppe
Fontana
Sant'Angelo
Via Andrea Mattera
Chiesa Santa Maria del Carmine
Madonnella
Frassitelli
Calimera
Succhivo
Il fascino discreto di Serrara 0 Il fascino discreto di Serrara 1 Il fascino discreto di Serrara 2 Il fascino discreto di Serrara 3 Il fascino discreto di Serrara 4 Il fascino discreto di Serrara 5 Il fascino discreto di Serrara 6 Il fascino discreto di Serrara 7 Il fascino discreto di Serrara 8 Il fascino discreto di Serrara 9 Il fascino discreto di Serrara 10 Il fascino discreto di Serrara 11 Il fascino discreto di Serrara 12 Il fascino discreto di Serrara 13 Il fascino discreto di Serrara 14
Articoli correlati...