081.1975.1975

Centro Prenotazioni Offerte Hotel a Ischia

Servizio GRATUITO, pagamento in Hotel, nessun impegno!

Overlay
Operatori
Alessio
Daniele
Luciana
Luigi
Antonio
Emanuele
Dario
Il Team
100% Ischia! Siamo tutti operatori locali, a tua disposizione per aiutarti nella scelta e per illustrare le caratteristiche degli alberghi di tuo interesse. Il servizio è GRATIS, nessun costo aggiuntivo è dovuto. Puoi chiamare senza impegno il numero di rete fissa 081.1975.1975, sarai messo in contatto diretto con l'Hotel da te scelto ed avrai diritto al prezzo minimo garantito.
Per i nostri Clienti siamo il n°1! Molto Buono 8.5

Su 520 recensioni

Informazioni Forio d'Ischia Escursioni Il bosco di Zaro

Il bosco di Zaro - Forio d'Ischia

Il bosco di Zaro
Informazioni Forio d'Ischia Escursioni

Il bosco di Zaro

Natura, cultura e fede in una delle località di maggior pregio ambientale dell'isola d'Ischia
Dal punto di vista geologico la collina di Zaro, nel comune di Forio, è il prodotto di una delle eruzioni che hanno interessato l’isola d’Ischia negli ultimi 10.000 anni. Da quello paesaggistico-ambientale, invece, Zaro è invece uno degli esempi migliori che si può fare sul perchè «isola verde» è l’altro appellativo con cui Ischia è conosciuta nel mondo.

Una base di roccia granitica e terra nera su cui il compositore britannico Sir William Walton, con l’ausilio del paesaggista Russel Page ma, soprattutto, per volere della giovane moglie argentina Susanna Gyl costruì, a partire dal 1949, la sua magnifica residenza. Sopra ogni cosa Walton, Lady Susana e Page realizzarono qui, sul versante nord-occidentale dell'isola d'Ischia, uno dei giardini mediterranei e subtropicali più belli al mondo, La Mortella, addirittura insignito, nel 2004, del premio "Il parco più bello d’Italia", ideato dall’azienda leader nel giardinaggio Briggs&Stratton.

Anche Luchino Visconti, uno dei più grandi registi che il cinema italiano abbia mai avuto, decise di acquistare una bella villa nel cuore del bosco di Zaro, quella Colombaia che da anni è una delle immagini-cartolina dell’isola, simbolo dello spiccato senso estetico del regista e scenografo milanese, a sua volta aiutato nell’impresa di ristrutturar casa dal noto architetto e "interior designer" Giorgio Pes.



La natura di Zaro, la sua rigogliosa flora mediterranea, la vista del mare e lo sfondo della Chiesa del Soccorso non poteva certo lasciare indifferente lo star system di casa nostra, che qui ha realizzato alcune delle ville più belle che ci sono in Italia. Abitazioni di pregio magnificamente inserite nel paesaggio circostante che, nel tempo, ha assunto le caratteristiche tipiche di una tranquilla ed esclusiva zona residenziale.

Dal 1994 poi una parte del bosco è meta di pellegrinaggi in scia a presunte apparizioni della Madonna. Le gerarchie ecclesiastiche, pur mantenendo uno stretto riserbo su queste vistose manifestazioni di fede, di fatto ne assecondano la diffusione. Il risultato, nel frattempo, è che più di qualche operatore alberghiero ha cominciato a scommettere sulle potenzialità del turismo religioso, segmento che già altrove ha modificato, decisamente in meglio, le sorti economiche di intere province: Lourdes, Medjugorie, San Giovanni Rotondo solo per ricordare le località più famose. Nel caso di Ischia sarebbe un tassello in più di fianco al mare, le terme, il clima, l’agricoltura, la montagna, con il vantaggio importante di un ulteriore e decisivo passo nella direzione della completa destagionalizzazione dei flussi turistici.

In attesa che diventi qualcosa d’altro e di diverso, il bosco di Zaro (dal belvedere recentemente intitolato a San Josemaria Escrivà, fondatore dell’Opus Dei, proseguendo per via Francesco Calise fin oltre la Colombaia di Luchino Visconti e il santuario della Madonna di Zaro) è un altro degli itinerari escursionistici su cui si cimentano tanti appassionati del trekking a Ischia. Accessibile a tutti, la passeggiata termina nel comune di Lacco Ameno, poco distante dalla splendida baia di San Montano.

Provare per credere!
Il bosco di Zaro 0 Il bosco di Zaro 1 Il bosco di Zaro 2 Il bosco di Zaro 3 Il bosco di Zaro 4 Il bosco di Zaro 5 Il bosco di Zaro 6 Il bosco di Zaro 7 Il bosco di Zaro 8 Il bosco di Zaro 9 Il bosco di Zaro 10 Il bosco di Zaro 11 Il bosco di Zaro 12 Il bosco di Zaro 13 Il bosco di Zaro 14 Il bosco di Zaro 15 Il bosco di Zaro 16 Il bosco di Zaro 17 Il bosco di Zaro 18 Il bosco di Zaro 19 Il bosco di Zaro 20 Il bosco di Zaro 21 Il bosco di Zaro 22 Il bosco di Zaro 23 Il bosco di Zaro 24 Il bosco di Zaro 25 Il bosco di Zaro 26 Il bosco di Zaro 27 Il bosco di Zaro 28 Il bosco di Zaro 29 Il bosco di Zaro 30 Il bosco di Zaro 31 Il bosco di Zaro 32 Il bosco di Zaro 33 Il bosco di Zaro 34 Il bosco di Zaro 35 Il bosco di Zaro 36 Il bosco di Zaro 37 Il bosco di Zaro 38 Il bosco di Zaro 39 Il bosco di Zaro 40 Il bosco di Zaro 41 Il bosco di Zaro 42
Articoli correlati...