Centro Prenotazioni Offerte Hotel a Ischia

Servizio GRATUITO, pagamento in Hotel, nessun impegno!

Informazioni Isola d'Ischia Enogastronomia I fagioli zampognari, sorpresa dell'isola d'Ischia

I fagioli zampognari, sorpresa dell'isola d'Ischia - Isola d'Ischia

Informazioni Isola d'Ischia Enogastronomia

I fagioli zampognari, sorpresa dell'isola d'Ischia

Coltura autoctona dell'isola d'Ischia.
Il consumo sfrenato e acritico di cibo oltre a essere nocivo per la salute si porta dietro tutta una serie di controindicazioni che hanno a che fare con la scomparsa di pezzi importanti di storia e cultura di un popolo. Ecco allora che la ripresa di coltivazioni autoctone a rischio estinzione realizza due obiettivi: l'acquisizione di una maggiore consapevolezza alimentare e, contemporaneamente, la tutela della memoria storica di un territorio.

È esattamente quello che sta succedendo a Ischia con il fagiolo zampognaro, prodotto tipico dell'isola, coltivato prevalentemente negli orti di Campagnano e Piano Liguori. Dopo anni di progressivo abbandono, al punto che erano rimaste in sei, sette famiglie a continuarne la produzione, negli ultimi tempi si assiste a un'incoraggiante inversione di tendenza, figlia di un mutato clima culturale più attento al valore della sostenibilità ambientale.



Non solo in agricoltura ma anche -soprattutto- in ambito turistico, dal momento che la valorizzazione di tutto ciò che è tipico attrae molti visitatori, sempre più desiderosi di vivere, mangiare, muoversi come uno/a del posto.

"Eat local" consigliano oltreoceano riviste, siti e blog di viaggio
e, nel caso di Ischia, significa soprattutto due cose: il mitico coniglio all'ischitana e un buon bicchiere di vino. Se siete fortunati, però, può significare anche fagioli zampognari, chiamati così per via della forma rotondeggiante che richiamerebbe appunto quella di una zampogna.

Quanto al modo di prepararli, considerando che rimangono croccanti anche dopo diverse ore di cottura, a zuppa è probabilmente il migliore (leggi ricetta). I fagioli zampognari si piantano a marzo e si raccolgono in estate inoltrata.  Per informazioni e l’acquisto dei fagioli zampognari contattare l’associazione "Green Ground – Il terreno Verde" Associazione Agricoltori Custodi 340/7336816.

Potrebbe interessare anche:
Mangiar sano: Ischia Bio Tenuta del Cannavale
Il coniglio di fosso
Video: Un pomeriggio perfetto
I fagioli zampognari, sorpresa dell'isola d'Ischia 0 I fagioli zampognari, sorpresa dell'isola d'Ischia 1 I fagioli zampognari, sorpresa dell'isola d'Ischia 2 I fagioli zampognari, sorpresa dell'isola d'Ischia 3 I fagioli zampognari, sorpresa dell'isola d'Ischia 4
Articoli correlati...


PROMO: PRENOTA CON UNA PICCOLA CAPARRA RIMBORSABILE, POI SALDA IN HOTEL! DISPONIBILITÀ LIMITATA. Scopri!
13/06/2024 02:25:04