081.1975.1975

Centro Prenotazioni Offerte Hotel a Ischia

Servizio GRATUITO, pagamento in Hotel, nessun impegno!

Overlay
Operatori
Alessio
Daniele
Luciana
Luigi
Antonio
Emanuele
Dario
Il Team
100% Ischia! Siamo tutti operatori locali, a tua disposizione per aiutarti nella scelta e per illustrare le caratteristiche degli alberghi di tuo interesse. Il servizio è GRATIS, nessun costo aggiuntivo è dovuto. Puoi chiamare senza impegno il numero di rete fissa 081.1975.1975, sarai messo in contatto diretto con l'Hotel da te scelto ed avrai diritto al prezzo minimo garantito.
Per i nostri Clienti siamo il n°1! Molto Buono 8.5

Su 520 recensioni

Informazioni Isola d'Ischia Monumenti e luoghi d'interesse Ischia Bio Tenuta Del Cannavale

Ischia Bio Tenuta Del Cannavale - Isola d'Ischia

Ischia Bio Tenuta Del Cannavale
Informazioni Isola d'Ischia Monumenti e luoghi d'interesse

Ischia Bio Tenuta Del Cannavale

Nello scenario d'incanto del versante orientale dell'isola d'Ischia.
Il web è pieno di storie di "cervelli in fuga" che, sfiduciati dall'Italia, vanno in cerca di miglior sorte all'estero. Una delle fortune di vivere a Ischia è che la fuga si può organizzare "quasi" da fermo, al più spostandosi qualche centinaio di metri sul livello del mare. Circa 400 nel caso dell'avvocato Antonio Rispoli, fondatore della Tenuta Del Cannavale Ischia Bio a Fiaiano (Barano d'Ischia), due ettari di coltivazioni con metodo biologico nello scenario di incanto del versante orientale dell'isola d'Ischia.

A sua volta, sbaglieremmo a confondere la scelta dell'avvocato Rispoli con la storia, invero un po' abusata, dell'uomo di successo che a un certo punto molla tutto e va a vivere in campagna. Al contrario, l'avv. Rispoli non molla un bel niente e l'esercizio della professione continua a essere il presupposto indispensabile per la cura di un sogno diventato realtà.

In questa storia contano le circostanze
. In primis, la passione per l'agricoltura che l'uomo "coltiva" sin da bambino; la seconda, ha a che fare con la professione di avvocato, indispensabile a destreggiarsi nel mare magnum della burocrazia di casa nostra che troppo spesso scoraggia i costruttori di sogni.

Insomma passione e tenacia, valori che da sempre contraddistinguono i contadini dell'isola d'Ischia e che - non è retorica - vengono trasferiti agli ortaggi, agli alberi da frutto e al bellissimo vigneto di Biancolella recentemente impiantato grazie alla partnership con la nota D'Ambra Vini, la più antica casa vinicola dell'isola d'Ischia.

Del resto, la certificazione "bio" dei prodotti la si ottiene solo con il rispetto di pratiche assai rigorose che impongono maggiori sacrifici ai produttori a tutto vantaggio, però, dell'ambiente e soprattutto dei consumatori. L'auspicio è la nascita di gruppi d'acquisto per i prodotti a km 0 della Tenuta Del Cannavale. Tra gli altri, i saporitissimi fagioli zampognari, coltivazione autoctona delle terre di Campagnano e Piano Liguori.



L'altro ingrediente - abbiamo detto in apertura - è il paesaggio. La vista al Cannavale abbraccia tutto l'arcipelago flegreo spingendosi, nelle giornate più terse, fino al Vesuvio e il Monte Faito. Un panorama mozzafiato che, oggi come ieri, rende sopportabile la fatica della vita dei campi.

Numerose, infatti, sono le tracce della vocazione agricola del territorio a cominciare dal rudere, interamente ristrutturato, della proprietà, passando per le cantine e i cellai che si incontrano lungo i diversi sentieri da cui si accede alla tenuta. Un'agricoltura eroica quella ischitana dove, specie da questo lato dell'isola, tocca fare i conti con un'orografia difficile con pendenze a volte superiori al 40%.

Eppure, nonostante le oggettive difficoltà, l'agricoltura, sull'isola d'Ischia, sta tornando prepotentemente alla ribalta in scia a un modello di sviluppo finalmente più attento alla tutela del paesaggio anche - soprattutto - in chiave turistica. La Tenuta Del Cannavale Ischia Bio è solo una delle testimonianze più recenti di quest'inversione di tendenza, segnalata dal moltiplicarsi di iniziative sul territorio, tra cui le più famose "Andar per sentieri" e "Andar per Cantine" dei mesi di maggio e settembre.

La Tenuta Del Cannavale dà la possibilità di acquistare o degustare i propri prodotti su prenotazione, come il tipico "coniglio di fosso", esempio ante litteram di allevamento biologico dell'isola d'Ischia.

Tel.: 3423872010 / 3494229263
Facebook: Tenuta del Cannavale


Ti potrebbe interessare anche:
Mangiar sano: l'orto di Via Funno a Forio
Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 0 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 1 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 2 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 3 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 4 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 5 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 6 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 7 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 8 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 9 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 10 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 11 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 12 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 13 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 14 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 15 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 16 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 17 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 18 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 19 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 20 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 21 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 22 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 23 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 24 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 25 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 26 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 27 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 28 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 29 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 30 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 31 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 32 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 33 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 34 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 35 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 36 Ischia Bio Tenuta Del Cannavale 37
Articoli correlati...