081.1975.1975

Centro Prenotazioni Offerte Hotel a Ischia

Servizio GRATUITO, pagamento in Hotel, nessun impegno!

Overlay
Operatori
Alessio
Daniele
Luciana
Luigi
Antonio
Emanuele
Dario
Il Team
100% Ischia! Siamo tutti operatori locali, a tua disposizione per aiutarti nella scelta e per illustrare le caratteristiche degli alberghi di tuo interesse. Il servizio è GRATIS, nessun costo aggiuntivo è dovuto. Puoi chiamare senza impegno il numero di rete fissa 081.1975.1975, sarai messo in contatto diretto con l'Hotel da te scelto ed avrai diritto al prezzo minimo garantito.
Per i nostri Clienti siamo il n°1! Molto Buono 8.5

Su 520 recensioni

Informazioni Isola d'Ischia Turismo Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto

Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto - Isola d'Ischia

Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto
Informazioni Isola d'Ischia Turismo

Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto

Mare, relax, divertimento e tradizioni.
Ischia, lo sappiamo, è molto più di una località balneare. Dalle escursioni, al turismo culturale, passando per le visite guidate e il by night sono davvero tante le occasioni di svago sull'isola. Nondimeno, durante il periodo estivo, sono il mare, il sole, il relax e il divertimento a farla da padrone. Senza dimenticare le tradizioni popolari che continuano, specie quelle religiose, a giocare un ruolo di primo piano nell'offerta turistica dell'isola. Di seguito 10 foto per raccontare l'estate a Ischia. Vi aspettiamo!

Le spiagge sono tante, per tutti i gusti, ma andare a mare sugli scogli continua a essere una soluzione di grande fascino. Nella foto, una delle bellissime conche degli scogli di Zaro, a Forio, un tempo ritrovo dei naturisti in vacanza sull'isola, oggi frequentati perlopiù da giovani e coppie. Occhio, però, che la location non è adatta a tutti: in particolare, se si hanno figli piccoli al seguito, oppure poca dimestichezza a camminare sulle rocce. 
Gli scogli di Zaro

In alternativa ci sono gli scogli di Ischia Ponte, ai lati dell'istmo in pietra che porta al Castello Aragonese. Non tutti sanno che lo specchio di mare attorno la fortezza presenta una particolarità che ha richiamato sull'isola studiosi da tutto il mondo. Il riferimento è al complesso fenomeno dell'acidificazione dei mari che si manifesta con le migliaia di bollicine che, in alcuni tratti, dal fondo risalgono verso la superficie. Non è l'unica: i fondali di questo tratto di costa ospitano, infatti, una vasta prateria di Posidonia Oceanica, pianta fondamentale per l'ecosistema marino. Insomma il consiglio, se decidete di venire a mare sugli scogli di Ischia Ponte, è di portarsi dietro la maschera per esplorarne i fondali.
Il mare di Ischia

In realtà la maschera val la pena protarsela dietro in ogni caso, specie se siete amanti dello snorkeling, attività che fa sempre più proseliti dentro e fuori dall'isola. Capita spesso di incontrare in pochi metri d'acqua una sogliola, una seppia, un polpo e in qualche caso, come nel video di seguito, ci si riesce perfino a giocare. Anche questa è l'estate a Ischia!

Snorkeling, giocando con un polpo [video]

Un altro modo di vivere l'estate a Ischia è il classico giro in barca alla scoperta delle insenature più suggestive dell'isola. Come, per citarne solo alcune, la Scannella, Sorgeto e la Pelara, tutte e tre nel versante sud-occidentale dell'isola, nel comune di Forio. Sennò, più a nord, incastonata tra le colline di Zaro e Monte Vico, c'è la bellissima baia di San Montano, l'ideale per trascorrere una giornata indimenticabile all'insegna del relax. Attaccato alla spiaggia c'è il Parco Termale del Negombo, insieme ai Poseidon, uno dei più belli e grandi d'Europa.
Parco Termale Negombo

Ovviamente, non solo la baia, anche la spiaggia di San Montano merita di esser visitata almeno una volta. Per via dei fondali bassi e dell'esposizione a nord è particolarmente indicata per le coppie con figli al seguito, che qui potranno sbizzarrirsi a cercar conchiglie e a nuotare in tutta tranquillità. La spiaggia è in parte libera, in parte attrezzata (la concessione è del Negombo).

Spiaggia San Montano




Se però quel che cercate è una spiaggia giovane, un po' anarchica, dove tutti giocano a qualcosa - fresbee, racchettoni, beach soccer, beach volley - beh la risposta è una sola: Cava dell'Isola, a Forio. Nonostante l'erosione abbia danneggiato l'arenile in diversi punti, Cava rimane tappa obbligata per i ragazzi e le ragazze che hanno voglia di divertirsi. Wild!

Spiaggia Cava dell'Isola

Subito dopo Cava dell'Isola c'è la spiaggia di Citara seconda, per estensione, solo ai Maronti nel comune di Barano. In fondo alla baia, incastonati nella splendida cornice di Punta Imperatore, ci sono i rinomati Giardini Poseidon, da oltre 50 anni vanto turistico di Forio e dell'isola d'Ischia. La spiaggia, ma ancor più il parco termale, meritano una visita. Ne vale davvero la pena!

Giardini Poseidon

In apertura abbiamo fatto riferimento all'importanza delle tradizioni nell'estate ischitana. Si comincia il 24 giugno, ultimo giorno del solstizio d'estate, con la 'ndrezzata sul sagrato della chiesa di San Giovanni Battista a Buonopane, ma la festa più importante di tutte, quella che richiama migliaia di turisti da ogni parte della Campania e non solo, è la Festa a Mare agli Scogli di Sant'Anna, il 26 luglio. Nella foto l'incendio simulato del Castello Aragonese, evoluzione dell'antica tradizione dei falò che venivano appiccati per l'occasione sulle colline di Campagnano e Soronzano, attorno la baia di Cartaromana.
Festa a Mare agli Scogli di Sant'Anna

Un mese dopo Sant'Anna, il 26 agosto, c'è la sfilata di Sant'Alessandro, tradizione recente (la prima edizione è del 1982) che, però, nel giro di pochi anni, ha saputo ritagliarsi e consolidare uno spazio importante nelle feste e tradizioni popolari dell'isola d'Ischia. Subito dopo, ai primi di settembre, cominciano i festeggiamenti in onore di San Giovan Giuseppe Della Croce, patrono del comune di Ischia e dell'intera isola. Lo sviluppo della festa, tra messe cantate, processioni e fuochi pirotecnici, è pressoché identico alle altre ricorrenze in giro per l'isola. Il valore aggiunto sta nell'addobbo del borgo di Ischia Ponte che risulta ancor più bello di quanto normalmente sia già.
Feste e tradizioni popolari sull'isola d'Ischia 

Last but not least, la Festa di Santa Maria al Monte, il 12 settembre a Forio. Se desiderate approfondire il genius loci dell'isola, la sua anima "terragna", come l'ha definita qualcuno, tocca salire fin su la chiesa di Santa Maria alle pendici del bosco della Falanga. Per un giorno il villaggio contadino tutt'attorno la chiesa si ripopola per celebrare la ricorrenza e condividere con gli ospiti, molti i turisti, le pietanze tipiche della tradizione contadina locale. Bellissima!
Festa di Santa Maria al Monte


Potrebbero interessare anche:
10 foto per scoprire se davvero conosci Ischia
10 foto che ti convinceranno a visitare Ischia

Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto 0 Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto 1 Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto 2 Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto 3 Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto 4 Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto 5 Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto 6 Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto 7 Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto 8 Ischia d'estate, le vacanze sull'isola in 10 foto 9
Articoli correlati...